c’e’ un mondo

C’e’ un mondo Tondo Che fa il girotondo – E’ vecchiotto -Ma sempre pronto- Alla Moda Quanto basta -Una biglia lanciata nello spazio- Gira intorno e si diverte. C’e’ un mondo Azzurro da lontano Oscuro a volte da vicino -Sempre gira Attorno All’uomo. C’e’un mondo Antico E moderno In contempo -Ci sei seduto Sopra questo Mondo- Non lo lasceresti Per nessuno Al mondo. C’e’ un mondo – Che ti sorride Di prima mattina- E al calar Della giornata Ti fa l’inchino -E ti dice Come e’ andata? -C’e’ un mondo Variopinto Come l’arcobaleno- Bello creato Con le mani Di Dio -Un mondo unico per la vita e per l’uomo un grande dono che va rispettato che non va sprecato- un mondo che ti han prestato.