Notturno e Mattina(come un film)

Sigaretta accesa-fumo su fumo-nebbia da fumo-aria appiccicosa-rumore di goccia dal lavandino-tic-tic-tic-tic-e’ sera-e’ notte-e’ buio- rumore sveglia-sono le due di notte-ombre notturne-tic-tic-tic-tic-luce al neon nella stanza-spettrale-televisore spento-schermo nero-una candela accesa-ombre-ombre che si rincorrono-chi c’e’?-la finestra si apre con violenza-da sola – mi giro-chi e’ stato? -nessuno-fantasmi-aria fresca entra-gelo-il fumo va via-via-via-usciamo da qui-il pianerottolo e’ buio-le scale a chiocciola sono buie-candela-accendila-accendila-usciamo-chiesa-presenze antiche-ombre-notte-notturno-il passato e’ sempre presente-lo vedi?-la vedi la chiesa antica?- passato e presente-qui-ora-te-me -me-te-e altri-siamo tutti qui.

Mattina:

Mattinata fredda e leggero pizzicore in gola.Mi sveglio e ho tuo piede nudo dentro la t-shirt.Nuovo modo per riscaldarsi.Mi alzo ed ancora e’ buio dalla finestra,anzi no,e’ quel momento indefinito che sta per uscire la prima luce.Quel momento o passaggio dove i colori delle cose e nelle cose sono appena accennati.Dove il blu notturno fa ancora da padrone ma solo per una manciata di secondi ancora.Iniziamo la giornata.
IMG_1053

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...