Non ancora

E’ nelle serate d’estate che la vita si fa sentire in modo piu’ vitale rispetto all’inverno.

Nelle notti estive in giardino tra bicchieri mezzi vuoti e posaceneri pieni di sigarette e il televisore acceso in modalita’ audio spento e il chiacchiericcio in sotto fondo e l’odore della pelle e dei profumi e di libri sparsi sul divano sulle sedie e del cielo stellato solo come in estate sa essere e di sogni lasciati in cassetti semi aperti e di allegria nell’aria e di risate che sanno di estate e relax e della notte che sembra non terminare e il tuo saltellare a piedi nudi tra l’erba fresca del giardino e gli sguardi che sanno di voglie e le note di qualche musica etnica che risuona nell’aria.Silenzio, tutto questo e’ solo il rumore dell’estate lontana ancora ad arrivare.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...