Non piu’ libri nello scaffale*

*
Ogni tanto sento dire o leggere “….sono i libri che scelgono noi,non siamo noi a scegliere”.
E’ una vita (quasi) che sento o leggo questa frase.Non ho mai capito da chi e’ partita (dovrei provare a fare qualche ricerca) e non capisco perche’ fa cosi tanto effetto. Che poi volendo si potrebbe applicare la frase anche ai film,no?

Io non mi faccio scegliere dai libri,quando vado in libreria non ho un idea.Mi metto li’ e mi leggo la terza copertina,le note sull’autore e le prime righe.Dalle prime righe gia’ capisco se e’ un libro che mi tira o meno. Spesso lascio perdere,la scelta di un libro per me  e’ lenta,non e’ compulsiva.Non so gli altri come fanno. Vedo persone che si presentano alla cassa con decine di libri. Ma quando hanno tempo di leggerli,mi chiedo.Quando?

Io per leggere un libro ci impiego diverso tempo.Lo leggo a pezzi e a bocconi, perche’ 24 ore per fare tutto e’ impossibile,ritorno indietro se ho perso il filo della narrazione,ci penso sopra. Ma alla fine sono io che scelgo il libro e in quale formato,che da diversi anni e’ sempre e solo uno e cioe’ il kindle*.
Amen.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...