Guidando oh dolce guidare

20151208_091553

*
C’e’ una cosa che manda su di giri e di molto la gente che guida.Basta che tu con la macchina stai dietro e suoni di gran gusto il clacson.
Il malcapitato/a davanti a te inizia a gesticolare con un braccio solo perche’ l’altro e’ sopra il volante,e in quei gesti c’e’ di tutto e di piu’ dal vattene a quel paese,da cornuto a non rompere,lo vedi che si dimena come un ossesso. C’e’ una foga in quei gesti da far paura,da nevrosi repressa. Il limite si raggiunge quando,il malcapitato che ha ricevuto la suonata presa come rimprovero, si mette al centro strada e rallenta per non farti passare oppure inchioda davanti a te e continua con i rimproveri oppure scende.

Che poi il clacson in realta’ funziona come avvertimento e non come rimprovero dal momento che chi sta davanti a te non gli puoi dire a voce accelera o hai dimenticato la freccia o l’avverti che ha la gomma bucata,quindi tu con il clacson l’avverti per un qualche cosa che non va. Taluni (raramente)  invece lo usano in modo innocuo quando vedono una bonazza che passeggia.Altrimenti il clacson sul volante  che ci sta a fare?  O no?

Invece anche il clacson viene preso come uno sfogo.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...