Influenzale

*
Nel martellare della febbre c’e’ il ballo dei pensieri che corrono tra loro intervallati da colpi di tosse.Pensieri febbricitanti che si affacciano e vanno via. Sembra che ti fanno visita dicendoti amico mio hai la febbre. Il termometro gelato solitario nell’ascella ti dice complimenti siamo a 38.2,e’ gentile e ti da il buongiorno. Pensi che ci vorrebbe una sola compressa che ti rimetta in sesto e di colpo, nell’immediato,ma il virus influenzale sorride in disparte e mi fa la linguaccia.La gola in fiamme non parla e dorme tutto il giorno. Il letto ti e’ sempre amico in ogni circostanza,l’areosol canta la la sua sinfonia fastidiosa.Pure questa giornata e’ passata.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...