Melancholy invernale

*
Pur abitando in zona campagna mi trovo – localmente – vicino anche al mare. Quando passo per il lungomare con la macchina e trovo in alcuni casi gli ombrelloni da spiaggia dei stabilimenti chiusi,il piu’ delle volte senza,con la spiaggia completamente libera,mi assale addosso uno stato malinconico. C’è a chi piace il mare di inverno e a chi no. A me no. Quel rumore delle onde che sbattono sulla riva accompagna risaltando o accentuando lo stato malinconico.La visione deserta della spiaggia e il rumore sordo delle onde in lontananza e’ qualche cosa che si avvicina alla desolazione del posto e per certi versi non si avvicina, e’ desolante e basta. Per non parlare se il cielo e’ pieno di nubi dall’aspetto plumbeo. In questo caso si raggiunge l’apice della desolazione e malinconia invernale.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...