Nella domenica

*
Domenica fredda,piovosa,buia,piatta,sciatta,nervosa.Domenica dal cielo bianco.Domenica con lo sguardo nei vetri di casa,della macchina,nel televisore,sul kindle,sul soffitto.Domenica sul divano,sulla sedia,sopra il letto,sopra le scale. Domenica dentro casa,dentro il ristorante,dentro il bar,dentro il museo,dentro una chiesa.Domenica con un bacio,due baci,tre baci,limonare duro e spremute d’arancio a volonta’.Domenica me e te e il mondo fuori non c’e’.Domenica rumorosa,rumore della pioggia,rumore del tergicristallo,tum…tum…tum…tum…rumore di passi a piedi nudi sul pavimento,piedi da massaggiare per il freddo.
Oggi e’ domenica e sembra domenica,ieri era sabato e sembrava domenica. Lunedi non è un sembra,e’ una condanna che si avvicina sempre di più mentre la domenica passa.E’ li nascosto vicino all’uscio di casa pronto a dirti domani (con aria meschina) mattina – Buongiorno oggi è lunedi –

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...