Bottega magica

*
……aveva preso il piede nudo di lei,voleva sapere in quale punto preciso doveva iniziare il lavoro. Qui disse,in questo angolo poco sopra il tallone,lì dove c’e’ una rientranza,tra la caviglia e il tallone e la sporgenza dell’osso. Terminato il disegno fece lo stesso anche con l’altro piede. Finito, le chiese perchè avesse scelto questi due piccoli disegni,due metà di ali di farfalla come tatuaggi,una metà a destra e l’altra a sinistra. La risposta al tatuatore non tardò ad arrivare, forse conteneva una verità e una bugia insieme.O forse no. Ma per saperlo doveva provare. Perchè,disse, se tu  baci sopra queste ali io posso volare veramente.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...