storia

*
Dentro il saloon americano
ballavi la samba e il can can
sul palco illuminato
di blu e giallo.

Faccendieri e vecchi cowboy
seduti giocavano
alla roulette
i sigari in bocca
e in mano un bicchiere
di Bourbon.

Tra una parolaccia e
una maledizione
giocavano
e alzavano
lo sguardo
per vedere il
tuo ballo.

Entra dalla porta
il cowboy ragazzo
una pistola in
mano
e una in tasca
Con fare spavaldo
dice chi e’
quella ragazza?

Qualcuno risponde
E’ la Rosita
del can can

La prese e la isso’
sul cavallo
tu verrai con me
oltre la valle
LAsciatemi vi prego
io sono maritata
se vi vede
il mio ciccì
facciamo la fine
brutta qui.

Dall’altra parte
della contrada
arriva il ciccì
a cavallo
Dove e’ mia moglie dice
nel saloon
Qualcuno risponde
l’ha presa un cowboy
in sella
a una cavalla
che correva
bella bella.

Adesso lo rincorro
e lo prendo
quel morto di
fame
lo ucciderò
e mi vendicherò
zan zan

Trovò il ragazzo cowboy
lo prese per il collo
e ciccì lo strozzò
Rosita piangendo
sotto il solleone
disse
amor mio non
ti lascerò
per il resto
della mia vita
tu sei il mio
fiero Señor.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...