D’annunziana memoria

Piove. Non posso che pensare alle tue mani fredde.ai tuoi piedi ignudi nella terra bagnata dall’ acqua piovana, alla tua schiena dritta e sinuosa, ai tuoi capezzoli turgidi. E piove. Nei tuoi capelli e nelle labbra vermigliose,nei tuoi denti bianchi come l’ avorio. E piove nella tua bianca tunica, nei tuoi occhi azzurri come il cielo. E piove.

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo di WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google photo

Stai commentando usando il tuo account Google. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...