Dico la mia

*

Anche io voglio dire la mia su settembre.

Settembre e’ il mese delle grandi dormite!!

No?

Annunci

Nel profondo

*

Quando vedo migliaia di persone tutte assieme in uno stadio o in una piazza e penso a quante persone che sono esistite prima di noi,mi chiedo ma dio che ci fa di tutte queste persone? La risposta e’ non ci fa nulla perche’ non e’ possibile avere tutte queste persone a fare niente dall’altra parte,non c’e’ una logica in tutto questo.Il corpo fatto di mente e carne e occhi per vedere e sentire ,e ¬†tutto cio’ che fa di noi la persona, che ha vissuto sulla terra, con la sua vita le sue idee il suo modo di essere,rimane qui,di la’ non ci va proprio niente di tutto questo.E il mio essere ateo senza possibilita’ di recupero alcuno si fa sempre piu’ presente e sempre piu’ vero.Per non parlare di tutto il resto e il resto e’ di una bruttezza che nessun dio permetterebbe cio’.Amen

La fine

Inizio’ tutto all’improvviso,un secondo prima la solita giornata e il secondo dopo la fine di tutto.Uno spettacolo della natura innaturale,un passaggio di cavalette sopra le nostre teste da oscurare la luce,un rumore forte del loro passaggio dovuto allo sbattere delle loro ali.Poi quando tutto fini’ la calma,il silenzio innaturale entro’ in ogni angolo delle case,sotto le porte e anche nelle posate d’argento ,sopra il tavolo apparecchiato per il pranzo.In un solo attimo dopo il passaggio delle cavallette nessun essere umano era presente,nessuno piu’ si puo’ dire che era vivo o morto.Tutti erano scomparsi.In un solo secondo l’intera’ umanita’ spari’.La profezia fu compiuta.

Estate passata

*
Alzo gli occhi al cielo
cielo del colore dei diamanti
zaffiro questa mattina
un azzurro limpido e accecante
la voglia di mare e acqua marina
e’ alla portata oggi
Accendi la radio in macchina ad alto volume
metti i piedi nudi sul cruscotto e via
a velocita’ spedita siamo in spiaggia
a guardare altri che gia’ stanno a mollo
a giocare.
Sdraiati su asciugamani come lucertole
prendiamo il sole e poi una corsa
verso il mare e con un tuffo gia’
stai sopra di me con la voglia di
capriole.
Risate e schiamazzi d’acqua lasciano passare
il tempo
In un baleno sono gia’ passate otto ore
il tramonto sta arrivando e la sera
si sta per annunciare
In giardino la sera d’estate
con il barbecue acceso
e il ciondolare tra divano e stanchezza
che allunghi le tue lunghe gambe nude
con i piedi sopra tavolo
e morfeo sta per arrivare
Buonanotte.