Indietro nel tempo – Anno 1800

*

Non riesco a ricordare per quanto frughi entro la mia anima come quando

e dove precisamente io abbia conosciuto per la prima volta Ligeia. Da

allora molti anni sono trascorsi e la mia memoria si e’ affievolita

attraverso un lungo soffrire. O forse io non so rammentare ORA questi

particolari perche’ in verita’ il carattere della mia adorata il suo

raro saper e la sua bellezza singolare e cosi’ calma al tempo stesso

l’eloquenza eccitante inebriante della sua sommessa voce musicale

s’insinuarono nel mio cuore per gradi cosi’ furtivamente e al tempo

stesso cosi’ inesorabilmente progressivi che forse io mai li avvertii e

li compresi del tutto. Credo tuttavia di averla incontrata per la prima

volta e piu’ di frequente in qualche grande antica decadente citta’

presso le rive del Reno.

Ligeia Edgar Allan Poe

Annunci

Scambio di battute

*
Ma tu,guardi il dito o la luna?

– tutte e due!

Ah!


Ma tu,in una donna guardi prima gli occhi o le mani o le gambe o i piedi?

– tutto quanto e di piu’!

Ah!

Ma tu,quando leggi i libri ti isoli o pensi ad altro?

– tutte e due!

Ma tu….

– limoniamo….

Ma tu sei diarroico ?

– …….

Post scemo#2

*

Ci sono delle parole che a me, a volte, generano ilarita’ oppure catturano l’attenzione piu’ di altre.La seconda parola che mi viene in mente,la prima sta in Post Scemo 1 (vedi link sotto) e’:

IMPUDICIZIA

Post scemo #

Sun & Sea

**

Pic. scattate in mare e spiaggia ancora invernale pero’. Messi i piedi nudi in acqua con i jeans arrotolati alla caviglia, il gelo dell’acqua marina era sorprendentemente…… gelata da far male e  nonostante il sole e il cielo blu,e’ l’aria che ancora non e’ calda a dovere come in estate.


*
Mare ancora invernale