E’ cosi!

*
A digiuno non si scrive,non ci si riesce,qualsiasi cosa,anche una semplice frase diventa un impresa.A stomaco pieno si e anche di sera,meglio tarda sera,quando la casa e’ in silenzio,quando il silenzio e’ in ogni cosa. Allora la mente si rilassa,fa quadrato e ti racconta una storia per filo e per segno. Ti racconta anche le virgole e i punti. Bastano pero’ due secondi, che perdi l’attimo, e se non scrivi subito le parole,queste, come per magia ti volano via e non ritornano piu’.

Annunci

Back

Dietro una porta c’e’ l’ombra
dietro il freddo c’e’
la lana
dietro lo specchio c’e’ il riflesso
dietro il riflesso ci sei tu
dietro il caldo che c’e’?
mare e spiagge
dietro le ciabatte
il pavimento
dietro il pavimento
piedi nudi
dietro il ghiaccio
c’e’ il frigo
dietro un aereo
c’e’ il cielo
dietro un arcobaleno
ci sono i colori
dietro la musica
ci sono le note
dietro le note un
pentagramma
dietro la bocca
la lingua
dietro la lingua
limonare duro.

*
Back a plane
there is’ the sky
back a rainbow
there are colors
Back the Music
There are notes
Back the notes a
pentagram
Back the mouth
the tongue
behind the tongue
a hard hot kiss♥

Il titolo e’ nel post

**
*
*
UNA DONNA NUDA
Una donna nuda e al buio
ha un chiarore che ci illumina
in modo che se succede uno sconforto
un black-out o una notte senza luna
è conveniente e persino imprescindibile
tener vicino una donna nuda.
Una donna nuda e al buio
genera uno splendore che dà fiducia
e allora segna festa il calendario
vibrano nei loro angoli le ragnatele
e gli occhi felici e felini
guardano e non si stancano di guardare
Una donna nuda e al buio
è una vocazione per le mani
per le labbra è quasi un destino
e per il cuore uno sperpero.
Una donna nuda è un enigma
ed sempre è una festa decifrarlo.
Una donna nuda e al buio
genera una propria luce e ci accende,
il soffitto si trasforma in cielo
ed è una gloria non essere innocente.
Una donna voluta o intravista
sconfigge per una volta la morte.
Mario Benedetti

Letargo

Nebbia fuori alla finestra.In salone sul divano con l’ultimo libro in lettura,il caminetto spento per pigrizia invernale,e le tue cosce e piedi nudi avvolti nel plaid.Il televisore acceso in modalita’ off. Off come l’inverno che sa di esserlo.Spento. In inverno e’ tutto spento,tetro e triste,buio e oscuro. Letargo e voglia di estate e luce solare. Nato a luglio non sopporto il freddo e le sue varianti.Sono nato nel caldo e nella luce estiva e ci vorrebbe un anno sempre cosi,sempre estivo,dalla mattina fino alla sera per me.

Back ♦


Dietro una porta c’e’ l’ombra
dietro il freddo c’e’
la lana
dietro lo specchio c’e’ il riflesso
dietro il riflesso ci sei tu
dietro il caldo che c’e’?
mare e spiagge
dietro le ciabatte
il pavimento
dietro il pavimento
piedi nudi
dietro il ghiaccio
c’e’ il frigo
dietro un aereo
c’e’ il cielo
dietro un arcobaleno
ci sono i colori
dietro la musica
ci sono le note
dietro le note un
pentagramma
dietro la bocca
la lingua
dietro la lingua
limonare duro.

*
Back a plane
there is’ the sky
back a rainbow
there are colors
Back the Music
There are notes
Back the notes a
pentagram
Back the mouth
the tongue
behind the tongue
a hard hot kiss

Spuntare

*
Leggere libri horror (mai letti) la mia libreria qui
Vedere Il paese dei Coppoloni film (quando esce in dvd?)
Ascoltare l’ultimo degli L’Orage (per curiosita’)
Vincere al Gratta e Vinci con 5 euro (vincere: 500 mila euro)
Andare negli States (vedere le cascate del niagara)
Peso 81 kg. alto 1,79 (dimagrire?) (boh!)

to be continue….